Brevemente sul livello 4 e sul diritto d'autore

Due brevi e sintetiche note sul livello 4 di prossima attivazione.

Il livello 4 permette una tutela certa del Diritto d'Autore in caso di plagio.

E' necessario infatti tenere separate due cose:

- il Diritto d'Autore nasce ed è acquisito dall'autore nel momento stesso della creazione dell'opera (a prescindere dal metodo utilizzato per la creazione: libro, ebook, sito letterario, blog, foglio di carta, ciclostile, antica pergamena, ecc. ) ed è tutelato dalla legge italiana sul Diritto d'Autore;

- la Prova legale, in caso di contenzioso, che l'autore "X" è il vero autore dell'opera e quindi il beneficiario del Diritto d'Autore.

Quindi per legge ogni opera (che sia pubblicata o meno) è già coperta dal Diritto d'Autore nel momento stesso in cui viene realizzata.

Ma cosa accade se Tizio copia un racconto o una poesia di Caio che trova in un qualsiasi blog o sito di scrittura, o anche in un quaderno dentro a un cassetto? E magari la ripubblica online o su carta facendola passare per sua?

Accade che Caio, cioè il vero autore, affermerà che Tizio è un copione e per fare rispettare il proprio Diritto d'Autore, nei casi estremi di plagio sopra menzionati, potrà citarlo in giudizio.
A questo punto il giudice dovrà valutare se Tizio è il vero titolare del Diritto d'Autore sull'opera o meno, acquisendo tutte le prove del caso. Per assurdo se Caio non riuscisse a provare senza alcun dubbio di essere il vero autore, il giudice potrebbe anche dare ragione a Tizio, se quest'ultimo nel frattempo si fosse creato le sue prove.

La pubblicazione su un sito letterario che riporta una data può essere usata come prova. Sottolineo "può" perchè essa non ha implicitamente un valore legale.
Tutti i blog e i siti di scrittura ad oggi sono nella situazione sopra descritta: in caso di contenzioso il giudice può accettare o meno la prova della pubblicazione, non vi è una certezza assoluta come abbiamo scritto da tempo nelle nostre faq.

Il livello 4 offre invece un servizio riservato ai sostenitori il cui punto cardine è quello di fornire la prova certa, che ha valore legale, dell'esistenza di un testo pubblicato da un autore ad una determinata data. E' una tutela sicura perchè costituisce una prova che in un eventuale giudizio legale ha sicuramente valore.

A breve sarà attivato il livello 4 e contestualmente invieremo una mail con tutte le informazioni. In ogni caso chi fosse interessato e volesse avere maggiori chiarimenti può contattarci anche adesso per qualsiasi domanda a riguardo.

Saluti,

la Redazione

___________________________________________________________________

Aggiornamento

Altri siti hanno "copiato" la nostra idea di dare una protezione ai testi pubblicati.
Questo ci fa piacere poichè evidentemente era un'esigenza importante e ci conferma che il nostro lavoro non solo è seguito ma spesso viene preso a modello da imitare.

Vi è però una differenza sostanziale tra il nostro servizio e la certificazione che altri siti offrono usando un servizio terzo americano: quel servizio non garantisce una prova legale, mentre il nostro servizio sì.
La prova che ha valore legale fa la differenza. Se la certificazione non ha valore legale non cambia niente rispetto ad una pubblicazione non certificata.

 

Gradimento

ritratto di meth sambiase

 Grazie. Ora è tutto molto

 Grazie. Ora è tutto molto più chiaro. 

ritratto di francaf

e il livello 3?

il livello 3 lo saltate?

debbo dire che non mi piace molto questa introduzione di servizi a pagamento ...  ma tant'è.

saluti, franca

 

 

ritratto di Gianni Redazione

Il livello 3...

... sarà attivato contestualmente al livello 4.

Colgo l'occasione per rassicurarti, e con questo tutti gli autori, che (come indicato qui) Neteditor rimarrà assolutamente gratuito nelle sue funzioni base attuali che tutti gli utenti stanno già utilizzando (con restrizioni o meno a seconda se sono registrati o no) e cioè: pubblicazione di opere e blog, commenti, chat, msg privati, msg pubblici, ecc.

I servizi proposti saranno soltanto un qualcosa di più per ringraziare chi ci sostiene con la propria donazione.

Saluti
Gianni
La Redazione

ritratto di perladacqua

Ho letto e confermerò,

Ho letto e confermerò, iscrivendomi,  il livello 4

Grazie

ritratto di Rubrus

Domanda

in caso di opera in comune qual è la disciplina applicata? e, in particoalre, come ci si regola per il caso in cui i due (o più) autori appartengano a livelli differenti? 

in tal caso

la protezione riguarda chi avendo il livello 4 pubblica il testo, quindi nel caso di un testo in comune i due autori devono preventivamente accordarsi tra di loro.