Donna maestosa

ritratto di Fabricio Guerrini

Donna maestosa, 
ti guardo con discrezione,
ora che emergi, 
alta la testa, 
risoluto lo sguardo,
dalle oscure celle 
in cui per secoli 
sei stata confinata.

In te si accentra la forza degli uomini,
da te nasce la vitale energia 
che tutto unisce e tutto irradia 
di tenerezza e di calore.

Nel mio sguardo
non c'è alcun timore,
né l'antica superbia.
Solo l'anelito a smarrirmi 
nel tuo caldo abbraccio 
e divenire sospiro vitale,
che come onda si propaghi
nell'infinito universo!

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento

ritratto di Selly e le bebe rosse

f*

 

un omaggio che sgorga sincero, ammirato. come sempre lo sei tu

 

ciao fabricio, ci vorrebbe un tuo scatto/elaborazione qui

ritratto di Fabricio Guerrini

Ti ho appena commentato di

Ti ho appena commentato di là, e ti ritrovo qua!  Non ho mai visto immagini in questo sito. Grazie e buona serata!