CI PIACE SOFFRIRE

ritratto di Baldo

Una signora della Valdossola così ha commentato ieri la situazione. Si dice sempre che situazione abbiamo in Italia. ma oggi l'ho vissuta sulla mia pelle. ero in cucina con mio marito è una mia amica. mio figlio Chicco aveva un malessere ci siamo trovati un extra comunitario in cortile e voleva entrare gli abbiamo fatto notare che non doveva entrare e non avevamo bisogno di niente. ha continuato ad insistere abbiamo detto che chiamavamo la polizia lui con fare strafottente dice. chiama. chiama razzista. poi in cortile si è permesso di gridare troia. io dico già ero in un momento difficile. perché una scelta del governo la devo subire io e come me tanto altri.
Commento: questo è quello che passa il convento governativo. L'Italia è allo sbando.

Tanto tutti quanti abbiamo vissuto abbastanza! Quindi che c'importa del domani? E di quell che ci succederà, grazie al rimescolamento dei popoli?

 

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento

ritratto di sp3ranza

Vere horror stories

Quelle vere sono terribili, continue, sempre peggiori e sempre più frequenti ed i media ormai nemmeno le riportano più perche divenuti razzisti verso il loro popolo, venduti alle sfide delle prime pagine, alle sporche politiche sinistre che hanno il controllo dei media e fanno propagande politiche invece che informazione che loro stessi sopprimono od alterano,  per poter strumentalizzare le masse con false notizie come fanno anche negli USA i demofracichi....