Fotografie

Quelle foto ti incorniciano

come sei.

Ti regalano la giovinezza

sempiterna.

Ti rinchiudono in una splendida

stanza

dove regna il giardino dell'infanzia.

Non aggrava gli acciacchi

della vecchiaia

la foto mostra il sorriso;

esclude ogni ombra di tristezza;

le gambe del bimbo

non cessano di irrigidirsi

sul cavalluccio a dondolo.

La culla non smette di dondolar

l'infante in posa

col lindo completino.

La pena di una guerra;

le mitraglie non urlano;

gli aerei non decollano

per funeree missioni;

fotografie;

richiamano la nostalgia

del tempo;

di un mondo che non c'è;

realtà che non sarà più.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento