Gli ultimi tempi

La noia di un mattino nebbioso

cancella all'istante un sorriso

appena abbozzato.

La cupa angoscia dell'elfo

accorcia la prospera fantasia.

Folletto mai saltellante

affetto da male debilitante.

Sepolto il nome

dell'eroico martire,

scade l'epopea della gloria.

E' tempo di issare

orgogliose tristezze,

guardare con nostalgia

la pace delle paludi.

la fine delle frivolezze:

un piatto insipido

che si offre

a dei commensali svogliati.

L'elfo percorre gli ultimi tempi

disgustato dalla vita

Ha svuotato le tasche

piene di frasi di circostanza.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento