MIA MOGLIE? HA SEMPRE RAGIONE LEI !

.

Ho visto un topo intrufolarsi in casa

e lesto nell’alcova si è diretto,

adesso sono assai preoccupato,

perché stasera devo andare a letto !

 

L’armadio è chiuso, quindi non c’è entrato,

dev’esser sotto il letto di sicuro,

ho subito guardato, stava in fondo,

ovvero s’era messo accanto al muro !

 

Non ci arrivavo a prenderlo col braccio,

ho preso ed ho rimosso tutto il letto,

ma lui logicamente s’è spostato

ed è scappato dentro al gabinetto …

 

Allora senza perdere un istante

mi son recato presso la cucina

a prendere la scopa per picchiarlo,

ma lui con una mossa repentina,

 

passando proprio accanto alle mie gambe

s’è andato a rintanare nel salotto.

E qui con tre poltrone ed un divano

il furbacchione s’è infilato sotto.

 

Cercavo con la scopa di colpirlo,

ma quello si spostava assai veloce,

sudavo, ma volevo catturarlo,

però sembrava un gioco assai feroce !

 

Allora ho preso un pezzo di formaggio,

l’ho sistemato al centro della stanza,

sperando che coi morsi della fame

sarebbe uscito in quella circostanza.

 

Invece … è scappato al corridoio

e proprio mentre gli correvo dietro

è ritornato rapido in salotto

rubando il cibo ! Stavo a circa un metro,

 

ho subito cercato di colpirlo,

ma s’è infilato sotto al mio divano

passando di poltrona in poltrona

e viceversa, mentre piano piano

 

si divorava il cibo prelibato !

Mi stavo quasi per sentire male,

mi son disteso lungo sul divano,

nel mentre lui, per niente solidale,

 

si stava degustando il mio formaggio

ed alla fine di quel lauto pasto

s’è messo quieto, ma con l’occhio pronto

in caso di pericolo nefasto !

 

Mi son rialzato sempre col pensiero

di non sentirmi inerme e sottomesso

al topo che vedendomi di nuovo

in piedi è corso via verso l’ingresso.

 

Mia moglie stava entrando dal giardino,

in mano aveva il cesto con i fiori

e il topo nel veder la porta aperta

in meno di un secondo schizzò fuori

 

passando proprio in mezzo alle sue gambe

e lei emise un urlo disumano,

i topi le facevano ribrezzo !

Ma quello ormai stava già lontano !

 

La mia signora ancora impressionata

m’ha detto, con un tono esagitato:

“Contesti sempre tutto ciò che chiedo

ed ora hai visto? Questo è il risultato !

 

Volevo un gatto fisso nel giardino

per evitare i topi dentro casa

e, invece, m’hai bocciato la proposta,

aspetti che ne sia del tutto invasa?”

 

“Accetto !” ho replicato “ma stai calma !”

Mia moglie mi ha sorriso soddisfatta,

… infatti lei la vuole sempre vinta …

ed ora abbiamo un gatto … ed una gatta !!!

.

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento