ELOGIO ALLA TERRA NATIA.

ritratto di Mauro_Farina

Nato in queste
terre collinari,
cresciuto nel mezzo
di verdi prati
e fitti boschi
la mia vita solo
a queste terre
voglio donare.
Soltanto in pochi
possiamo sapere
ciò che abbiamo avuto
da queste lande
di terreni nascosto
dalle imponenti alpi.
Ma di un territorio
che ormai sta cambiando
facciamo parte
ma la guerra nostra,
per tutto l’antico
riuscire a mantenere,
avanti stiamo portando
tra varie difficoltà.
Ma nulla mai
potrà fermare noi,
che mai vagabondi
siamo stati,
ora che i nostri
territori stiamo
con unghie e denti
difendendo
da ciò che selvaggiamente
ci sta sempre più
ferocemente circondando.

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento