RACCONTO SEMISERIO SUL MATRIMONIO DELL'ANNO

ritratto di Maria Grazia Labra

 

Racconto semiserio di una fusione d'anime.

Ferrovie dello Stato ed Anas si sposeranno presto

In preparazione tutti i documenti necessari .

 

 

 

 

Le nozze saranno annunciate solo a fatto compiuto, ci daranno da” bere” molto, durante il banchetto, come sempre, poi dopo aver sperperato i nostri soldi e negato di ricordarsi come e' avvenuto ci tacceranno di essere evasori. Ma per questo matrimonio non badiamo a spese, mi raccomando non facciamo misere figure!

 

 

 

Lo sposo porta in dote chilometri e chilometri di binari mentre la moglie srotola il suo lungo mantello di strade.

 

Tre cavalcavia sono mancati alla povera Anas . Nell'ambiente si minimizza. Pochi morti e poi l'utlimo crollato non ha provocato vittime, solo lo schiacciamento di un'auto dei Carabinieri.

 

Già si sono attivati i controlli, ma cerchiamo di essere seri, cosa saranno mai tre cavalcavia se paragonati alle miglialia della rete stradale Italiana! Esagerati ”Mica siamo nel Bronks,” che poi nemmeno so come si scrive, ma il sindaco della mia città ce lo ripete spesso.

 

Questo Bronks dev'essere il luogo dove gli sposi andranno in viaggio di nozze perche' se noi non siamo li' vuol dire che quello e' il paradiso.

 

Bel matrimonio davvero affabulano i cronisti mondani.

 

Il problema principale riguarda la sala del banchetto. Troppi vorranno partecipare . C'e' da mangiare per tutti e ci si puo' confondere tra invitati in meandri inesplorati. Peccato per quei cavalcavia caduti che porteranno il popolo ad essere meno fiducioso ma si sa qualche inconveniente capita sempre.

 

Un regalo lo dovevamo alla sposa che nel tempo ha dimostrato la sua incredibile propensione alla cura delle infrastrutture e degli investimenti. Mi pare ieri , si proprio ieri, abbia centrato un gatto e sbagliato le dosi delle pillole per la cura del sig.i Crolli.

 

Pazienza ragazzi mica siamo nel Bronks!

 

Mi raccomando non perdetevi il resto della storia . Ammesso che le famiglie facciano trapelare qualche notizia.

 

 

Questo testo è protetto contro il plagio. Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

Gradimento